Brasil: 24/03/2017 9:16  Itália: 24/03/2017 14:16
Escolha o circulo trentino do seu Estado
Circolo Trentino

Notícias

Il Record. Cartolina da Trento a Matera in 36 anni


 
Recapitata nel 1972 è arrivata a destinazione solo due giorni fa
 
 
 
Quando quella cartolina gli fu inviata l’uomo era sbarcato da appena tre anni sulla luna, molti guardavano ancora la televisione in bianco e nero e iniziavano ad andare di moda le minigonne. L’avvocato Michele Pace era un giovanotto di belle speranze. Era stato un amico a spedirgli da Trento a Matera, dove abita, una cartolina della città. Una classico invio di saluti da una località visitata. Saluti che sono arrivati nei giorni scorsi, con 36 anni di ritardo.
 
Ora Michele Pace è dirigente di un ente pubblico con sede nella città lucana, che ha deciso di conservarla fra le sue cose più care. Anche perché si tratta di un vero record. Fatti due conti la cartolina ha viaggiato ad una media di una ventina di chilometri all’anno o poco più.
 
Anche se molto probabilmente, come a volte capita, è rimasta infilata dietro qualche mobile in qualche ufficio delle Poste ed è ritornata nel circuito di distribuzione solo quando quel mobile è stato rimosso.
 
La cartolina, con un’immagine del centro storico di Trento, è stata recapitata due giorni fa presso il vecchio domicilio di Pace, dove abitano tuttora i suoi genitori: “La cartolina – ha spiegato Pace, non senza qualche ironia sul tempo passato prima di ricerverla-me l’aveva inviata un amico di Matera, a Trento nell’estate de 1972 per una vacanza.
 
Fra l’altro – ha aggiunto – ci siamo per si di vista e mi piacerebbe sapere cosa fa, per incontrarlo e per ricambiare i saluti che egli mi inviò 36 anni fa e che ho appena ricevuto con immutato piacere”.
 
Pace ha deciso di conservare “gelosamente la cartolina, per il valore affettivo e collezionistico che rappresenta”. La cartolina ha un’affrancatura di 25 lire, rappresentata da un francobollo della serie denominata “italia Turrita”.
 
 
fonte di ricerca: Periodico L’Adige, Trento, Sabato 6 settembre 2008
 

Voltar ao índice de notícias

ufficio stampa

Mural

Veja todos os recados
Olá a todos. Gostaria de saber mais sobre a famíl ...
OSMIR LUIZ SARDAGNA JUNIOR
Joinville - 08/02/2016
Olá, Bom dia! Sou Alberto Perini Neto de Lavras, g ...
ALBERTO PERINI NETO
Lavras - 03/09/2013
I ENCONTRO DA FAMILIA DELLAI DIA 06/10/2013 EM SI ...
FRANCISCO DELLAI
ARARAS - 03/09/2013
Procuro informacoes sobre a familia Comper agradeç ...
EDERSON COMPER
Lebon Regis - 01/09/2013
NOME DO MEU AVO ANTONIO DALPRAT AVO´EMILIA LOTTER ...
SONIA MARIA DALPRAT DE HELD
VINHEDO - 23/08/2013
Aqui em Alfredo Chaves (ES) existe uma grande famí ...
RUZERTE DE PAULA GAIGHER
- 17/08/2013
Ola! posso te ajudar ? sou da família Pizzini , qu ...
GIOVANNA PIZZINI ZONTA
Sorocaba - 10/08/2013
buonasera,sono il nipote diGIAMPIETRO CARRARO E WA ...
PAOLO FERRAMOSCA DOMENICONI
cittadella - 27/07/2013
Olá Nayara como vai? Espero que bem! Gostaria de c ...
MARI
SAO PAULO - 20/07/2013
Ola Nayara, eu tbém sou descendente de trentinos, ...
JOAO STEPHANO
Londrina - 14/07/2013
Amanda peliciolli cantora e instrumentista canta e ...
AMANDA PELICIOLLI
LUZERNA S/C - 07/07/2013
Olá Paulo, Sou descendente de Marchi por parte de ...
DANIELA CAMPESTRINI
Joinville - 24/06/2013
Andressa, as irmãs de meu avo Orsola Anesi casou c ...
DANIL JOÃO ANESI
Blumenau - 21/06/2013
Ola Sou descendente dos Girardi e Stolf. Tenho al ...
SANDRA GIRARDI
Blumenau - 08/06/2013
Veja todos os recados

Enquete

Para solucionar o problema das “filas da cidadania” diante dos consulados italianos no Brasil, o governo italiano lançou a “task force”. O que você acha disso ?
Resultado parcial

Publicidade



E-mail:
Senha
Comunità trentina del Brasile
Comunità dei circoli trentini del Brasile - http://www.trentini.com.br/