Brasil: 18/08/2017 22:43  Itália: 19/08/2017 03:43
Escolha o circulo trentino do seu Estado
Circolo Trentino

Notícias

Bando: Soggiorno di istruzione in Trentino “Formazione di animatori culturali per le collettività trentine all’estero”

Trento, 18 aprile 2008
 
Prot. n. 1635/08
 
 
Nell’ambito degli interventi previsti nel settore emigrazione per l’anno 2008, considerato il positivo riscontro emerso presso le comunità trentine all’estero a seguito dello svolgimento dei soggiorni di istruzione finalizzati alla Formazione di animatori culturali per le collettività trentine all’estero”, la Provincia Autonoma di Trento ha inteso dar seguito al medesimo percorso, mediante la realizzazione di un analogo intervento.
 
L’iniziativa, che coinvolgerà le comunità trentine presenti in diverse aree del mondo, si svolgerà a Trento per due settimane, dal 22 settembre al 5 ottobre 2008 e sarà destinata a 30 partecipanti, impegnati attivamente nei sodalizi trentini all’estero, in età compresa tra 35 e 50 anni come richiesto anche dai Consultori Trentini all’estero nel corso della annuale Conferenza svolta nel 2007.
 
In riferimento alla tematica di fondo corrispondente a “Identità dinamiche come strumento e stimolo di sviluppo delle comunità”, le attività didattico-formative del soggiorno di istruzione proporranno l’esame e la riflessione dei seguenti argomenti:
Ø      Conoscenza, valorizzazione ed utilizzo delle risorse umane
Ø      Conoscenza, valorizzazione ed utilizzo dei materiali e degli strumenti disponibili
Ø      Modalità di programmazione ed organizzazione di attività in gruppo
Ø      Sperimentazione ed analisi delle dinamiche di gruppo
Ø      Sviluppo dei contatti in “rete”: relazioni di gruppo locale/nazionale/estero
 
TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLE CANDIDATURE
 
A) Requisiti d’accesso
Il/la candidato/a deve possedere i seguenti requisiti:
 
a)     Comprovata origine trentina per parte paterna e/o materna
 
b)     Età compresa tra 35 e 50 anni (alla data del 15 giugno 2008: deve aver già compiuto almeno 35 anni e non deve aver compiuto 51 anni)
 
c)      Conoscenza almeno di base della lingua italiana.
Nota bene: per i candidati delle aree anglofone (Australia, Stati Uniti, Canada) la conoscenza di base della lingua italiana è preferibile ma non obbligatoria. Tale distinzione dipende dalla scelta di sperimentare metodologie di lavoro diversificate anche in relazione alle aree di provenienza geo-linguistica.
 
d)     Aver dimostrato serio e motivato interesse e partecipazione attiva nel sodalizio di riferimento da almeno due anni
 
e)     Non aver partecipato alle seguenti iniziative promosse e realizzate in Trentino dalla Provincia Autonoma di Trento:
  • Soggiorno di istruzione “Formazione di animatori culturali per le collettività trentine all’estero” (edizioni 2004 e 2005)
  • “Seminario di studio per Giovani Oriundi Trentini” (9-16 marzo 2008)
 
B) Modalità di presentazione delle candidature
 
Ciascun sodalizio potrà essere rappresentato da un/a solo/a candidato/a.
Il/la candidato/a dovrà inviare la seguente documentazione:
 
a)     domanda di partecipazione utilizzando modello allegato MOD. SF1
 
b)     fotocopia documento di identità
 
c)      uno schema progettuale che dovrà essere il risultato di un lavoro del sodalizio di riferimento, seguendo le indicazioni riportate nell’allegato modello MOD. SF2
 
d)     lettera di presentazione firmata dal Direttivo del sodalizio di appartenenza, nella quale dovranno essere espresse le motivazioni che supportano la sua candidatura e la conferma che da almeno due anni è attivo/a all’interno del sodalizio stesso
 
C) Scadenza
 
La documentazione completa prevista per la presentazione della candidatura dovrà pervenire unicamente al Servizio Emigrazione e Solidarietà internazionale della Provincia Autonoma di Trento
 
 
entro e non oltre il 30 GIUGNO 2008
 
 
Þ     per POSTA e “in originale” al seguente indirizzo:
 
PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO
SERVIZIO EMIGRAZIONE E SOLIDARIETA’ INTERNAZIONALE
VIA ACONCIO, 5
38100 TRENTO (ITALIA)
 
Þ     oppure in alternativa per FAXal numero: +39 0461 493155
 
Nota bene ! La domanda inviata via fax dovrà pervenire ENTRO E NON OLTRE il giorno antecedente la data di scadenza per la presentazione delle domande (29 GIUGNO 2008), pena la non ammissibilità della stessa.
 
ATTENZIONE !
 
§         Per le domande presentate per posta la data di arrivo sarà stabilita e comprovata dalla data indicata nella ricevuta sottoscritta dal personale di questa Amministrazione addetto al ricevimento o dal timbro a data apposto a cura del protocollo generale della Provincia.
§         Non verranno accolte domande pervenute oltre la scadenza stabilita e non corrispondenti ai termini indicati.
§         Non potrà essere accolta nessuna documentazione pervenuta via email in quanto in Italia la posta elettronica non ha nessun valore legale.
§         In caso di invio della documentazione via fax si dovrà conservare la ricevuta da cui risulti che lo stesso è stato inviato entro i tempi sopra indicati.
§         Si consiglia di non attendere il limite della scadenza per l’invio della candidatura, provvedendo pertanto in tempo utile alla spedizione della documentazione.
 
D) Selezione dei partecipanti
 
Le selezioni verranno effettuate a Trento da un “gruppo di lavoro” costituito da rappresentanti della Provincia Autonoma di Trento, delle due associazioni di emigrazione ufficialmente riconosciute e da un rappresentante dei consulenti scientifici.
 
A seguito dell’esame delle candidature che saranno pervenute saranno assegnati i posti alle due seguenti categorie:
·         A) 15 posti a candidati residenti in aree anglofone (Australia e Nordamerica)
·         B) 15 posti a candidati residenti in aree del Centro/Sudamerica ed Europa
 
Esaminate tutte le candidature pervenute, la successiva assegnazione dei posti per singola Nazione avverrà in base a valutazioni del “gruppo di lavoro” sopracitato.
In caso di eventuale situazione di parità tra candidati, fatta salva comunque la partecipazione di almeno un rappresentante per Nazione, verranno applicati quali criteri per l’ordine di precedenza
 
1)     la maggiore età del/la candidato/a
2)     il/la candidato/a che non ha mai partecipato ad alcuna iniziativa promossa dalla Provincia autonoma di Trento e realizzata in Trentino
 
Entro il 20 luglio 2008 la Provincia autonoma di Trento provvederà a comunicare a tutti i candidati i nominativi dei 30 partecipanti definitivamente ammessi al soggiorno formativo per l’edizione 2008.
 
L’esito finale verrà pubblicato anche sul sito www.mondotrentino.net
 
INFORMAZIONI   ORGANIZZATIVE
Spese di viaggio e soggiorno
Saranno integralmente a carico della Provincia Autonoma di Trento le spese relative a:
 
  • viaggio da e per i Paesi di residenza dei partecipanti
  • soggiorno (vitto, alloggio, assicurazioni infortuni, trasporti)
  • attività didattico-formative e culturali-collaterali previste dal programma ufficiale
 
Entro il 31 luglio 2008, la Provincia Autonoma di Trento invierà ai 30 giovani ammessi a partecipare al soggiorno di istruzione una apposita nota informativa, nella quale saranno illustrate le modalità organizzative previste per i viaggi, l’alloggio, le attività didattiche e collaterali.
 
Assicurando ogni possibile collaborazione del Servizio Emigrazione e Solidarietà internazionale della Provincia per qualsiasi necessità di approfondimento (referente per l’iniziativa: Antonella Giordani tel. +39 0461 493177 - email: antonella.giordani@provincia.tn.it), si coglie l’occasione per inviare un cordiale saluto.
 
Allegati:
modulo SF1
 in italiano per candidati residenti in aree del Centro/Sudamerica ed Europa
in inglese per candidati residenti in Australia, Stati Uniti, Canada
modulo SF2
in italiano per candidati residenti in aree del Centro/Sudamerica ed Europa
in inglese per candidati residenti in Australia, Stati Uniti, Canada
 
 
 
 
- Iva Berasi -

Voltar ao índice de notícias

ufficio stampa

Mural

Veja todos os recados
Olá a todos. Gostaria de saber mais sobre a famíl ...
OSMIR LUIZ SARDAGNA JUNIOR
Joinville - 08/02/2016
Olá, Bom dia! Sou Alberto Perini Neto de Lavras, g ...
ALBERTO PERINI NETO
Lavras - 03/09/2013
I ENCONTRO DA FAMILIA DELLAI DIA 06/10/2013 EM SI ...
FRANCISCO DELLAI
ARARAS - 03/09/2013
Procuro informacoes sobre a familia Comper agradeç ...
EDERSON COMPER
Lebon Regis - 01/09/2013
NOME DO MEU AVO ANTONIO DALPRAT AVO´EMILIA LOTTER ...
SONIA MARIA DALPRAT DE HELD
VINHEDO - 23/08/2013
Aqui em Alfredo Chaves (ES) existe uma grande famí ...
RUZERTE DE PAULA GAIGHER
- 17/08/2013
Ola! posso te ajudar ? sou da família Pizzini , qu ...
GIOVANNA PIZZINI ZONTA
Sorocaba - 10/08/2013
buonasera,sono il nipote diGIAMPIETRO CARRARO E WA ...
PAOLO FERRAMOSCA DOMENICONI
cittadella - 27/07/2013
Olá Nayara como vai? Espero que bem! Gostaria de c ...
MARI
SAO PAULO - 20/07/2013
Ola Nayara, eu tbém sou descendente de trentinos, ...
JOAO STEPHANO
Londrina - 14/07/2013
Amanda peliciolli cantora e instrumentista canta e ...
AMANDA PELICIOLLI
LUZERNA S/C - 07/07/2013
Olá Paulo, Sou descendente de Marchi por parte de ...
DANIELA CAMPESTRINI
Joinville - 24/06/2013
Andressa, as irmãs de meu avo Orsola Anesi casou c ...
DANIL JOÃO ANESI
Blumenau - 21/06/2013
Ola Sou descendente dos Girardi e Stolf. Tenho al ...
SANDRA GIRARDI
Blumenau - 08/06/2013
Veja todos os recados

Enquete

Para solucionar o problema das “filas da cidadania” diante dos consulados italianos no Brasil, o governo italiano lançou a “task force”. O que você acha disso ?
Resultado parcial

Publicidade



E-mail:
Senha
Comunità trentina del Brasile
Comunità dei circoli trentini del Brasile - http://www.trentini.com.br/