Brasil: 30/04/2017 7:55  Itália: 30/04/2017 12:55
Escolha o circulo trentino do seu Estado
Circolo Trentino

Notícias

Con il volume dedicato ai Circoli di Argentina e Brasile completata la trilogia "Tanti volti, un’unica comunità"


Nelle sue trecento pagine, il volume presenta 45 Circoli dell’Argentina e 51 del Brasile.


Di ognuno viene descritta la realtà in cui opera, la storia dell’emigrazione trentina in quella località, come si svolge l’attività del Circolo. Grande rilevanza è stata riservata alle «storie» raccontate in prima persona. Il volume è stato presentato giovedì 19 novembre a Trento
.

Un’opera importante e monumentale, che ben rappresenta l’universo dei trentini nel mondo: così Andrea Gentilini, responsabile dell’Ufficio Relazioni Esterne di Cassa Centrale Banca ha definito l’iniziativa editoriale «Tanti volti, un’unica comunità», che con la pubblicazione del terzo volume dedicato ai Circoli trentini di Argentina e Brasile è giunta a conclusione.

È un lavoro ricco di umanità, che parallelamente a quella dei Circoli racconta la storia dell’intera comunità trentina, che ha pagato il suo tributo al fenomeno dell’emigrazione, gli ha fatto eco Franco Panizza, assessore provinciale alla cultura.

E Ferruccio Pisoni, «past president» dell’Associazione Trentini nel mondo, ha sottolineato che il completamento della trilogia costituisce il raggiungimento di un altro degli obiettivi che l’Associazione si era posta quando, nel progettare le iniziative per il suo 50° di fondazione, celebrato nel novembre del 2007, aveva deciso di cogliere l’occasione dei festeggiamenti per realizzare «qualcosa di concreto», che rimanesse nel tempo.

Il terzo volume è stato ufficialmente presentato giovedì 19 novembre a Trento, presso la Sala Consiglio nella sede della Cassa Centrale Banca, che ne ha sostenuto la realizzazione. All’appuntamento hanno partecipato anche i Consultori all’estero della Provincia Autonoma di Trento, in quei giorni impegnati nei lavori della Consulta per l’emigrazione.

Mariacarla Failo, vice presidente della Trentini nel mondo che ha curato tutti i tre volumi, ha ricordato il lungo e paziente lavoro di raccolta delle informazioni e delle fotografie: tutto il materiale è stato infatti inviato dai Circoli.

Nelle sue trecento pagine, il terzo volume presenta 45 Circoli dell’Argentina e 51 del Brasile. Di ognuno viene descritta la realtà in cui opera, la storia dell’emigrazione trentina in quella località, come si svolge l’attività del Circolo. Come per i due precedenti volumi, grande rilevanza è stata riservata alle «storie» raccontate in prima persona dai soci dei vari Circoli, attraverso le quali si possono conoscere molti aspetti delle esperienze vissute dagli emigrati trentini.

La presentazione del libro dedicato ad Argentina e Brasile ha fornito lo spunto per parlare anche dei primi due volumi, che riguardano rispettivamente «Circoli in Europa e di ex emigrati» e «Circoli in Africa, Nord America, Sud America ed Oceania».

Mariacarla Failo ha definito la trilogia «libri da sfogliare lentamente», per poterne cogliere le mille sfumature. Le storie pubblicate nei libri – raccontate in prima persona o frutto di notizie tramandate di generazione in generazione - offrono un quadro variegato e veritiero di cosa hanno vissuto gli emigrati trentini. «Ci sono storie simpatiche, divertenti, commoventi, curiose, strazianti – ha affermato Mariacarla Failo – tutte connotate da una grande semplicità e spontaneità. Ed ognuna ci fa capire il dolore, la fatica, il coraggio, la sofferenza, che stanno dietro all’emigrazione».

Per i presidente della Trentini nel mondo, Alberto Tafner, i tre volumi sono «un’opera significativa e utile per quello che rappresenta e che rappresenterà nel futuro».

Tafner ha poi ringraziato le Casse Rurali Trentine che con il loro contributo hanno consentito la pubblicazione del terzo volume, come già era avvenuto in occasione dei primi deu (il secondo volume ha avuto come sponsor anche ITAS Assicurazioni).

«Il legame tra emigrazione e spirito e strutture della cooperazione – ha scritto in proposito il Presidente di Cassa Centrale Banca, Franco Senesi, nella presentazione del libro – è sempre stato particolarmente stretto, fin dai tempi del fondatore del movimento cooperativo, don Lorenzo Guetti. Proprio nelle difficoltà connesse all’emigrazione, la laboriosità e lo spirito di solidarietà e di cooperazione tipico della nostra gente ha sovente permesso il superamento degli ostacoli e la costruzione di nuove prospettive di vita e di sviluppo. In virtù di questo legame le Casse Rurali ritengono oggi importante sostenere e diffondere questa benemerita opera, frutto della passione e dell’impegno di una realtà come la Trentini nel mondo, un’associazione che dal mondo della cooperazione trae le sue origini e che da oltre cinquant’anni ne rappresenta lo spirito e ne va declinando i principi nei cinque continenti».

Tra i «sostenitori» dell’opera ci sono anche i soci fondatori della Trentini nel mondo, e cioè le Acli Trentine, la Camera di commercio, la Cooperazione Trentina, la Fondazione Cassa di risparmio di Trento e Rovereto e la Fondazione Comunità Solidale.

Un particolare ringraziamento per la preziosa collaborazione prestata, è stato espresso da Mariacarla Failo a Giuliana Buffa, che ha curato la grafica e l’impaginazione dei tre volumi.

fonte di ricerca: http://www.trentininelmondo.it/primo_piano.aspx 


Voltar ao índice de notícias

ufficio stampa

Mural

Veja todos os recados
Olá a todos. Gostaria de saber mais sobre a famíl ...
OSMIR LUIZ SARDAGNA JUNIOR
Joinville - 08/02/2016
Olá, Bom dia! Sou Alberto Perini Neto de Lavras, g ...
ALBERTO PERINI NETO
Lavras - 03/09/2013
I ENCONTRO DA FAMILIA DELLAI DIA 06/10/2013 EM SI ...
FRANCISCO DELLAI
ARARAS - 03/09/2013
Procuro informacoes sobre a familia Comper agradeç ...
EDERSON COMPER
Lebon Regis - 01/09/2013
NOME DO MEU AVO ANTONIO DALPRAT AVO´EMILIA LOTTER ...
SONIA MARIA DALPRAT DE HELD
VINHEDO - 23/08/2013
Aqui em Alfredo Chaves (ES) existe uma grande famí ...
RUZERTE DE PAULA GAIGHER
- 17/08/2013
Ola! posso te ajudar ? sou da família Pizzini , qu ...
GIOVANNA PIZZINI ZONTA
Sorocaba - 10/08/2013
buonasera,sono il nipote diGIAMPIETRO CARRARO E WA ...
PAOLO FERRAMOSCA DOMENICONI
cittadella - 27/07/2013
Olá Nayara como vai? Espero que bem! Gostaria de c ...
MARI
SAO PAULO - 20/07/2013
Ola Nayara, eu tbém sou descendente de trentinos, ...
JOAO STEPHANO
Londrina - 14/07/2013
Amanda peliciolli cantora e instrumentista canta e ...
AMANDA PELICIOLLI
LUZERNA S/C - 07/07/2013
Olá Paulo, Sou descendente de Marchi por parte de ...
DANIELA CAMPESTRINI
Joinville - 24/06/2013
Andressa, as irmãs de meu avo Orsola Anesi casou c ...
DANIL JOÃO ANESI
Blumenau - 21/06/2013
Ola Sou descendente dos Girardi e Stolf. Tenho al ...
SANDRA GIRARDI
Blumenau - 08/06/2013
Veja todos os recados

Enquete

Para solucionar o problema das “filas da cidadania” diante dos consulados italianos no Brasil, o governo italiano lançou a “task force”. O que você acha disso ?
Resultado parcial

Publicidade



E-mail:
Senha
Comunità trentina del Brasile
Comunità dei circoli trentini del Brasile - http://www.trentini.com.br/