Brasil: 29/06/2017 2:39  Itália: 29/06/2017 07:39
Você está no site do
Circolo Trentino

3º Giochi - Settembre 2008

III Giochi dei Giovani Trentini
Rio dos Cedros - SC
06 e 07 de Setembro de 2008


 

A presente edição dos jogos contou com o maior número de inscritos (aproximadamente 250 pessoas) e foi considerada a maior e mais bem organizada já realizada. Diversas comunidades de todo o Estado participaram do evento, além das comitivas de outros Estados como Paraná, São Paulo e Espírito Santo. Autoridades trentinas-brasileiras estiveram presentes no evento; sr. José Eraldo Stenico (consultor jurídico da Provincia Autonoma di Trento para o Brasil e coordenador da Federação dos Circolos Trentinos do Brasil para a região Norte), sra. Iracema Moser Cani (presidente da Federação dos Circolos Trentinos do Brasil), além da presença do prefeito municipal em exercício, sr. Tarcísio Moser e do presidente do Circolo Trentino di Rio dos Cedros sr. Erci Menestrina.

Os participantes da gincana foram divididos em 10 equipes, sendo que cada uma recebeu nomes de comunes (cidades) trentinas: Ala, Arco, Cavalese, Cles, Fiera di Primiero, Pergine Valsugana, Roncegno Terme, Rovereto, Tione e Villa Lagarina. A comissão organizadora recebeu o nome da Comune di Trento. Todas as equipes receberam camisetas de cores diferentes e um standart com o brasão da respectiva cidade trentina que representavam, criando um ambiente bastante agradável e belo. A equipe vencedora foi a Comune di Arco. Em segundo lugar veio Fiera di Primiero. Os vencedores ganharam troféus e todos os participantes da gincana ganharam bolsas com brindes vindos da Itália. O Circolo Trentino di Rio dos Cedros, que sediou o evento, ficou com o troféu dos jogos (escultura em madeira da águia trentina), que permanecerá com o Circolo até 2010, quando será passado ao próximo Circolo que sediar os jogos.

O Circolo Trentino di Rio dos Cedros e a Prefeitura Municipal deram todo o apoio ao evento, patrocinando a alimentação e alojamento dos participantes. Membros do Gruppo Giovane Tosarami (do Circolo Trentino di Rio dos Cedros) trabalharam incansavelmente para que toda a estrutura física do evento (tanto o salão dos jogos como os alojamentos) se tornassem possíveis e viáveis. Todos os esforços foram compensados ao ver o evento se realizando e se confirmando como um grande sucesso.

Todos os visitantes levaram consigo uma boa impressão da cidade, o que é muito importante para reforçar a relevância de Rio dos Cedros como grande centro de cultura trentina em todo o Brasil.


3ª  edizione dei “Giochi dei Giovani Trentini”


Questa edizione dei giochi ha avuto il maggior numero di iscritti (circa 250 persone) ed è stata ritenuta la più grande e ben organizzata già fatta. Diverse comunità di tuto lo Stato di Santa Catarina hanno partecipato alla manifestazione, oltre ai comitati di altri Stati come Paraná, São Paulo, Espírito Santo. Diverse autorità trentino-brasiliane hanno partecipato alla manifestazione; il sr. Josè Eraldo Stenico (consigliere giuridico della Provincia Autonoma di Trento per il Brasile e coordinatore della Federazione dei Circoli Trentini nel Brasile dal nord), la sra. Iracema Moser Cani  (presidente della Federazione dei Circoli Trentini in Brasile), oltre alla presenza del sindaco comunale in carica, il sr. Tarcisio Moser e il presidente del Circolo Trentino di Rio dos Cedros, il sr. Erci Menestrina.

I partecipanti dei giochi sono stati divisi in dieci squadre, ed ogni una ha ricevuto nomi dei comuni trentini: Ala, Arco, Cavalese, Cles, Fiera di Primiero, Pergine Valsugana, Roncegno Terme, Rovereto, Tione e Villa Lagarina. Il comitato organizzatore ha ricevuto il nome del Comune di Trento. Tutte le squadre hanno ricevuto camicie di vari colori e uno standard con il simbolo della loro città trentina che rappresentavano, creando un ambiente molto piacevole e bello. La squadra vincitrice è stata il Comune di Arco. Al secondo posto è arrivata Fiera di Primiero. I vincitori sono stati premiati con trofei e tutti i partecipanti dei giochi hanno ricevuto borse con doni dall´Italia. Il Circolo Trentino di Rio dos Cedros, che ha ospitato l'evento, ha ricevuto il trofeo dei giochi (l'aquila trentina scultura in legno), che resterà con il Circolo fino al 2010, quando sarà consegnata allo prossimo Circolo che ospiterà i giochi.

Il Circolo Trentino di Rio dos Cedros ha dato pieno sostegno ai giochi disponibilizzando cibo e alloggio per i partecipanti. Membri del Gruppo Giovane Tosarami (del Circolo Trentino di Rio dos Cedros) hanno lavorato instancabilmente in modo che tutta la struttura fisica della manifestazione (sia la sala dei giochi come l'alloggio) diventasse possibile e realizzabile. Tutti gli sforzi sono stati ricompensati da chi voleva vedere si svolgeva la manifestazione che si è confermata come un grande successo.


Tutti i visitatori hanno avuto una bella impressione della città, che è molto importante per accentuare l´appartenza di Rio dos Cedros come un grande centro di cultura trentina in tutto il Brasile.

ufficio stampa

Enquete

Você jovem, participa das atividades do Circolo Trentino de sua cidade?
Resultado parcial

Publicidade



E-mail:
Senha
Circolo Trentino di Grupo Jovem PR/SC